Roma, assenti e presenti: on line il “registro” dei consiglieri capitolini

Roma, assenti e presenti: on line il “registro” dei consiglieri capitolini

Entro la fine dell’anno sul sito del Comune di Roma saranno pubblicate le presenze e le assenze dei consiglieri in assemblea capitolina.

È questo uno dei punto contenuti nel Dup, documento unico di programmazione 2019-2021 approvato in Aula Giulio Cesare, e sul quale gli uffici capitolini stanno lavorando.

Il presidente M5s della commissione Statuto di Roma Capitale, Angelo Sturni, in un post su Facebook commenta: «Parte il conto alla rovescia. Entro la fine dell’anno l’amministrazione dovrà pubblicare le attività del singolo consigliere a partire dalle presenze in Campidoglio. Trovo ingiusto che sul portale di Roma Capitale sia pubblicato il tasso di assenza dei dipendenti capitolini e non quello dei singoli consiglieri. I cittadini devono conoscere questo dato. Ne vale della qualità della democrazia nella città di Roma».

Manuela Rella

Manuela Rella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *