Esodo di persone in macchina sulla SS Pontina nonostante i divieti.

Esodo di persone in macchina sulla SS Pontina nonostante i divieti.

Nonostante i provvedimenti in essere sulla impossibilità di poter uscire dal proprio comune di residenza per poter trascorrere i giorni di Pasqua e Pasquetta nelle seconde case fuori da Roma si sono registrate file di autovetture su alcune strade consolari.

Il maggior afflusso di vetture, infatti,  si è registrato sulla SS Pontina dove si sono registrate lunghe file per la presenza di incolonnamenti dovuti anche ai i controlli e verifiche degli spostamenti da parte delle Forze dell’Ordine.

Spiace purtroppo rilevare che tutti gli appelli di rimanere a casa sono rimasti vani e le persone incuranti delle imposizioni d’emergenza hanno ritenuto anteporre  propri motivi egoistici davanti al bene della collettività.

Stefano Di Santo

Stefano Di Santo

Avvocato del Foro di Roma. Membro Commissione Diritto Bancario Ordine Avvocati Roma Referente terrioriale ACCI - Associazione Consumatori Cittadini Italiani - Collaboratore testata giornalistica Roma Capitale Magazine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *