Saldi estivi dal 3 luglio.

Saldi estivi dal 3 luglio.

La commissione Sviluppo economico e attività produttive, start-up, commercio, artigianato, industria, tutela dei consumatori, ricerca e innovazione, del consiglio regionale del Lazio presieduta da Marietta Tidei (Gruppo Misto) e riunita in modalità telematica, ha espresso parere favorevole a maggioranza allo schema di deliberazione di Giunta n. 171, che fissa la data di inizio dei saldi estivi al 3 luglio 2021 e che ripropone la possibilità di effettuare vendite promozionali nei 30 giorni precedenti la data di avvio dei saldi, in deroga al Testo unico del Commercio, come già avvenuto in occasione dei saldi invernali.

La delibera tornerà in Giunta per l’approvazione definitiva. Il provvedimento è stato illustrato dall’assessore regionale allo Sviluppo economico, Commercio e artigianato, Paolo Orneli, il quale ha spiegato che la scelta del 3 luglio è frutto di un orientamento prevalente emerso nella Conferenza delle Regioni. Data che comunque coincide con le disposizioni del Testo unico del Commercio, che parla di “primo sabato del mese”, e sulla quale hanno espresso consenso anche le maggiori associazioni di categoria.

(Fonte Askanews)

Stefano Di Santo

Stefano Di Santo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *