Il Campus scolastico di Casalotti/Selva Candida

Il Campus scolastico di Casalotti/Selva Candida

Il Municipio XIII ha sottoscritto una convenzione con l’Università Lumsa Master School per l’avvio del progetto di costruzione del nuovo Campus Scolastico di Roma Capitale a Casalotti/Selva Candida. Sarà presentato ai cittadini un progetto innovativo, unico nel suo genere, ecosostenibile e partecipato.

La Fondazione Italiana di Bioarchitettura, in collaborazione con l’Università Lumsa, realizzerà un villaggio scolastico con materiali ecocompatibili ed ecosostenibili, con nuovi spazi per la formazione ma anche luoghi aperti a tutto il quartiere nelle ore extrascolastiche.

Il comune di Roma ha intenzione di realizzare un nido da 3 classi, una scuola materna da 3 classi, una scuola elementare da 10 classi e una scuola elementare e una scuola media da 6 classi, per un totale di 600 studenti.

L’area totale di intervento ha una superficie di 15.800 mq, e I volumi edificati occuperanno una minima superficie di sedime.

In una parte di Roma dove sono abbastanza carenti le strutture scolastiche questo progetto potrebbe essere veramente utile, speriamo non sia uno dei tanti annunci di opere che poi non vedranno mai la luce.

La realizzazione del Campus consentirebbe di trasferire nelle strutture il complesso scolastico di via Boccea 590 ed evitare di continuare a pagare un canone di affitto di oltre due milioni di euro l’anno.

E’ possibile divulgare e compilare e divulgare l’allegato questionario utile per intraprendere un percorso di progettazione partecipata insieme alla cittadinanza residente nel quartiere.

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSc2nuw-RGcgzSJ-0ytEM7lxQXKGhOpUC8g_7Rs1lK4V6zWTEA/viewform

Alessandro Ranieri

Alessandro Ranieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *