Sassuolo – Roma: la conferenza stampa di Fonseca e le probabili formazioni del match

Sassuolo – Roma: la conferenza stampa di Fonseca e le probabili formazioni del match

(Sassuolo – Roma, fonte immagine: ilpost.it)

Paulo Fonseca ai microfoni di Trigoria racconta i temi del match tra Sassuolo e Roma, in programma domani al Mapei Stadium alle ore 15:00.

La conferenza stampa

Come stanno Smalling e Cristante? Chiederà un sacrificio a Spinazzola per arretrare in difesa?

Smalling sta meglio, ma non è pronto per domani. Cristante giocherà, può essere una possibilità usare Spinazzola nella difesa a 3.

Come procede il recupero di Veretout?

Veretout sta molto meglio, oggi si è allenato con la squadra. Sarà convocato per domani, penso che la prossima settimana potremo riaverlo al 100%.

Ha visto l’El Shaarawy che si aspettava di vedere?

Non possiamo dimenticare che Stephan è arrivato dopo, nelle ultime partite tuttavia è cresciuto. Ha bisogno di giocare di più, giocando di più tornerà ad essere l’El Shaarawy che meglio conosciamo.

In questo finale di stagione la Roma darà priorità all’Europa League più che al campionato? Le scelte di domani saranno orientate in queta direzione?

La priorità è la partita di domani. Dopo la partita con il Sassuolo inizierò a pensare all’Ajax.

È ipotizzabile l’alternanza di Borja Mayoral e Džeko in campionato e in Europa League?

Io penso solo alla prossima partita, ho scelto chi giocherà domani e poi penserò a chi giocherà contro l’Ajax.

Ha la percezione che, com’è stato scritto in settimana, i giocatori non credano più alla qualificazione in Champions?

Totalmente l’opposto, abbiamo ancora 30 punti a disposizione. Non penso questo.

Smalling ha avuto una ricaduta? C’è stato bisogno di ulteriori accertamenti che hanno allungato i tempi di recupero?

Smalling sta molto meglio. È vero che abbiamo bisogno di più giorni per recuperarlo al 100%, non vogliamo correre rischi con lui.

Cristante ha svolto lavoro personalizzato per 2 settimane, per evitare che l’infiammazione si trasformi in pubalgia c’è il rischio che la sua stagione sia finita?

La situazione di Bryan è controllata, oggi si è allenato con la squadra e sta bene. Giocherà fino alla fine della stagione senza problemi.

Esiste ancora un ballottaggio in porta?

Io ho fatto la scelta per domani, giocherà Pau Lopez. Dopo penserò al portiere per le prossime partite.

Che cosa accomuna Sassuolo ed Ajax e cosa le differenzia? Può essere un vantaggio quello di giocare con squadre che soffrono il contrattacco?

Sono due squadre che vogliono avere l’iniziativa e la palla, sono due squadre diverse nel modo di attaccare. Io preferisco giocare contro questo tipo di squadre, ma dipende da come noi giocheremo la partita.

Quali sono le condizioni di Mkhitaryan?

Mkhitaryan sta lavorando individualmente e sta molto meglio, vediamo la prossima settimana.

Che partita si aspetta contro il Sassuolo?

Una partita difficile, giocare contro il Sassuolo è sempre difficile. Vogliono avere la palla e l’iniziativa, ma come ho detto dobbiamo essere al 100% se vogliamo vincere questa partita. Ho sentito la squadra motivata e pronta per fare una buona partita domani.

Le probabili formazioni

Probabili formazioni Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiricheş, Marlon, Rogerio; Maxime López, Magnanelli, Traorè; Djuricic, Boga; Raspadori. All. Roberto De Zerbi.

Probabili formazioni Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Spinazzola; Karsdorp, Diawara, Pellegrini, Bruno Peres; Pedro, El Shaarawy; Borja Mayoral. All. Paulo Fonseca.

Leonardo Cocchi

Leonardo Cocchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *