Riaperture: Intelligenza Artificiale e Blockchain fondamentali per la sicurezza; biglietto cartaceo sparirà

Riaperture: Intelligenza Artificiale e Blockchain fondamentali per la sicurezza; biglietto cartaceo sparirà

Musei, teatri, sale da concerto, cinema e, in generale, i locali di intrattenimento dal vivo e le location per le competizioni sportive riaprono in questi giorni nelle regioni in fascia gialla, con le adeguate misure relative a prenotazioni e restrizioni relative alla fruizione degli spazi. La gestione di questo nuovo corso è sicuramente limitativa e può essere molto complessa, se non si prevede un rinnovamento a partire dai servizi di biglietteria e di gestione degli ingressi. È inoltre da non sottovalutare la necessità di ricostruire la fiducia del pubblico che, magari, in molti casi preferirebbe ancora evitare il contatto con altre persone in luoghi chiusi.

Secondo SecuTix, l’azienda che sviluppa una delle principali piattaforme tecnologiche per la gestione della biglietteria “smart” su mobile e che ha all’attivo 70 milioni di biglietti elettronici all’anno – tra cui quelli di UEFA, Opéra National de Paris, Centre Pompidou, Stade de France, Teatro Real de Madrid, Saracens Ajax – le profonde ferite subìte nell’ultimo anno dal settore degli eventi potranno essere sanate rapidamente grazie alle tecnologie più innovative, quali Intelligenza Artificiale e Blockchain.

La Blockchain garantisce in particolare la sicurezza dei biglietti su mobile, attraverso alla creazione di un biglietto unico, crittografato per smartphone e completamente tracciabile. Questa tecnologia è fondamentale in relazione alla sicurezza sanitaria: l’accesso a un evento può essere attivato solo previa compilazione di un questionario di autodichiarazione con scadenza temporale.

L’Intelligenza Artificiale consente invece l’analisi dei dati di emissione dei biglietti per tracciare eventuali trasferimenti di ticket in tempo reale e, grazie ad algoritmi di rilevamento grafico, è in grado di identificare potenziali frodi all’interno del ciclo di vita del ticket.

Manuela Rella

Manuela Rella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *