A Tuscania le Giornate nazionali di archeologia ritrovata

A Tuscania le Giornate nazionali di archeologia ritrovata

Dall’8 al 10 ottobre a Tuscania, con il patrocinio del Ministero della Cultura si tengono le giornate nazionali di Archeologia ritrovata, per commemorare innanzitutto le vittime del terremoto che 50 anni fa distrusse l’intero abitato e portò alla morte di 37 persone.

In quell’occasione si ebbe il primo intervento di protezione civile, con gruppi di ragazzi che, da tutta Italia, portarono soccorso alle popolazioni e salvarono numerosi reperti di patrimonio archeologico.

Nel link https://gruppiarcheologici.org/archeologia-ritrovata-2020/ sono riportati il programma e i riferimenti per la partecipazione all’evento

Alessandro Ranieri

Alessandro Ranieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *