Lazio – Lokomotiv Mosca 2-0. Bella prestazione della Lazio, si intravede la mano di Sarri.

Lazio – Lokomotiv Mosca 2-0. Bella prestazione della Lazio,  si intravede la mano di Sarri.

Dopo la bella vittoria nel derby la Lazio nella seconda giornata della Europa League incontrava, allo Stadio Olimpico,  i russi del Lokomotiv in una partita importante per il possibile e auspicabile proseguo del torneo continentale dopo la sconfitta nel turno precedente in Turchia.

Forse per la prima volta, da inizio stagione, la formazione biancoceleste ha avuto il controllo del match per tutto l’incontro.

Si è intravista quindi la mano di Mister Sarri con una Lazio aggressiva e molto corta che ha costruito molte occasioni da gol frutto sia di belle giocate individuali e sia da azione di manovra collettiva.

I gol sono arrivati nel primo tempo al minuto 13 con il nuovo acquisto Basic e nel finire di partita, al minuto 38, con Patric con azione da corner.

Forse l’unico appunto che si può fare alla prestazione di ieri sera è nel risultato finale; i capitolini dovevano per quanto espresso in campo realizzare un maggior numero di gol ed essere più incisivi sotto rete per evitare che l’avversario potesse con un gol riaprire il match.

La prossima partita vedrà i biancocelesti andare a giocare a Bologna all’ora di pranzo contro una formazione in crisi di risultati e con il suo allenatore l’ex Mihajlovic sulla graticola per mancanza di risultati.

Stefano Di Santo

Stefano Di Santo

Avvocato del Foro di Roma. Membro Commissione Diritto Bancario Ordine Avvocati Roma Referente terrioriale ACCI - Associazione Consumatori Cittadini Italiani - Collaboratore testata giornalistica Roma Capitale Magazine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *