Inter – Lazio 2-1. La Lazio nulla può contro la corazzata neroazzurra.

Inter – Lazio 2-1. La Lazio nulla può contro la corazzata neroazzurra.

L’Inter supera la Lazio 2-1 a San Siro torna capolista. I nerazzurri sbloccano il risultato con Bastoni alla mezz’ora del primo tempo, ma la risposta di Immobile arriva dopo soli 5′.

Nella ripresa il gol di Skriniar riporta defintivamente avanti i neroazzurri

INTER-LAZIO 2-1: NUMERI E STATISTICHE

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries (32′ st Darmian), Barella (37′ st Vidal), Brozovic, Gagliardini, Perisic (37′ st Dimarco); Sanchez (28′ st Correa), Martinez (28′ st Dzeko). A disposizione: Radu, Rovida, D’Ambrosio, Ranocchia, Sensi, Vecino, Curatolo. Allenatore: Inzaghi

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj (35′ st Lazzari), Luiz Felipe, Radu, Marusic; Milinkvic-Savic, Cataldi (24′ st Leiva), Basic (24′ st Luis Alberto); Felipe Anderson (15′ st Zaccagni), Immobile, Pedro. A disposizione: Reina, Adamonis, Patric, Vavro, André Anderson, Romero, Moro, Muriqi. Allenatore: Sarri

ARBITRO: Pairetto di Nichelino

MARCATORI: 30′ pt Bastoni (I), 35′ pt Immobile (L), 22′ st Skriniar (I)

NOTE: Ammoniti: Vidal (I), Luiz Felipe, Basic, Radu, Zaccagni (L). Recupero: 1′ pt, 5′ st.

Stefano Di Santo

Avvocato del Foro di Roma. Membro Commissione Diritto Bancario Ordine Avvocati Roma Referente terrioriale ACCI - Associazione Consumatori Cittadini Italiani - Collaboratore testata giornalistica Roma Capitale Magazine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *