logorcb

updated 11:42 AM CET, Feb 19, 2019

Altro lutto in casa AS Roma: è morto Giorgio Rossi

L’ex massaggiatore e fisioterapista, al servizio dei giallorossi per 55 anni, si è spento questa notte a 87 anni, dopo l’aggravarsi delle sue condizioni negli ultimi giorni e il ricovero all’ospedale Sant’Eugenio. I funerali si terranno nella Basilica di San Giovanni Bosco.

E se vi dicessi che esistono capitani e bandiere anche fuori dal campo?
Che c’è qualcuno che ha superato Francesco Totti a numero di stagioni consecutive nella Roma?
Che c’è chi questa maglia l’ha onorata e amata quanto Agostino Di Bartolomei?
Che ha salvato la squadra più volte con il suo lavoro come Daniele De Rossi?
Le generazioni più recenti potrebbero chiedersi: “Ma chi è questo campione? Che numero di maglia aveva? In che ruolo giocava? Quanti gol ha fatto?”.

  • Pubblicato in Calcio

Champions League, le pagelle di Real Madrid-Roma

Giallorossi remissivi al cospetto dei campioni d’Europa: è 3-0 al Bernabeu. Si salvano Olsen e De Rossi. Male Kolarov e Fazio. Pessimo l’ingresso di Schick. Merengues perfette.

Al Santiago Bernabeu ci può stare di perdere.
Del resto si tratta di affrontare la squadra che ha vinto consecutivamente la Champions League negli ultimi tre anni.
Ma si era chiesto alla Roma una prestazione incoraggiante, che andasse oltre il risultato finale.

  • Pubblicato in Calcio

Champions League, le probabili formazioni di Real Madrid-Roma

Ancora out Pastore, Perotti e Kluivert in panchina. Confermato Olsen, De Rossi e Nzonzi insieme a centrocampo. Nel Real più Courtois e Modric che Navas e Isco. Davanti il tridente Bale-Benzema-Asensio. Arbitra Kuipers.

Quella musica. Quel bandierone a forma di pallone con le stelle che viene fatto oscillare a centrocampo. Gli stadi più belli e le formazioni più forti d’Europa. Emozioni che si respirano solo quando torna il grande calcio continentale.
Allora, bentornata Champions League.

  • Pubblicato in Calcio

Di Francesco: “Oggi è una giornata triste per me. Florenzi e Dzeko giocano, De Rossi forse”

Il tecnico della Roma ha incontrato i giornalisti a Trigoria per la conferenza stampa prima di Roma-Chievoverona.
Queste le sue parole. Esordisce Di Francesco su Maria Sensi:
Oggi è un giorno triste, è scomparsa una persona a me cara, ero molto vicino a lei e alla sua famiglia, mi unisco al dolore della famiglia e della sorella Angela. È una giornata triste per me e per tutti i romanisti.

  • Pubblicato in Calcio

Ritiro AS Roma, giorno 8

 Intenso lavoro atletico nella mattina per i giallorossi. Tattica e partitella, senza Bianda e Santon, nel pomeriggio. Doppietta e assist per Diego Perotti, che interessa in Spagna. Allenamento individuale per Karsdorp.  Primo giorno di ritiro anche per la Primavera giallorossa. Arrivata l’ufficialità di Bruno Peres al San Paolo, mentre il Liverpool piomba su Alisson.

La ricreazione è finita, si torna in classe.
I giallorossi, infatti, dopo la giornata di riposo concessa da Eusebio Di Francesco, sono tornati ad allenarsi presso il centro sportivo Fulvio Bernardini.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Roma-Juventus

Nainggolan ingenuo si fa espellere per doppio giallo. Bene Fazio, De Rossi e Dzeko. La Juventus gioca per il pareggio.

Che la parità fosse il risultato più gradito ad entrambe era chiaro da tempo.

Ma nel primo tempo la Roma sembrava avere idee diverse. Sono i giallorossi, infatti, a fare la partita e a sfiorare più volte la rete del vantaggio.

Le occasioni migliori passano per i piedi di Edin Dzeko, con un tiro a giro fuori misura, e Radja Nainggolan, con una conclusione potente ma sbilenca.

  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le probabili formazioni di Roma-Juventus

Giallorossi con Manolas, Strootman e Perotti convocati.
I bianconeri recuperano Chiellini, anche se malconcio, ma perdono Cuadrado per squalifica. 
È pur sempre Roma-Juventus.          
Il campionato ha dato molti verdetti e, con la sconfitta inaspettata dell’Inter a San Siro contro il Sassuolo, se ne aggiunge un altro.
  • Pubblicato in Calcio

Serie A, le pagelle di Lazio-Roma

Dzeko e Bruno Peres sfiorano il vantaggio per i giallorossi. Schick, tanta voglia ma poca concretezza. Bene De Rossi e Strootman.
Il derby della stanchezza.
Lazio e Roma si dividono la posta in palio, a seguito di una partita caratterizzata dalla fatica di entrambe le squadre, causa impegni europei.
  • Pubblicato in Calcio
Sottoscrivi questo feed RSS
Partly Cloudy

9°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 46%

Wind: 8.05 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 6°C
  • Sunny
    25 Mar 2016 17°C 10°C
Massimo Lo Monaco
Editore CEO IT
Manuela Rella
Direttore Responsabile
Emiliano Frattaroli
Direttore Editoriale
Alessandro Ranieri
Giornalista
Silvana Lazzarino
Giornalista
Lorenzo Sambucci
Collaboratore
Vincenzo Calò
Collaboratore