Lazio – Inter 3-1. I biancocelesti vincono in rimonta. Ritorno all’Olimpico amaro per Inzaghi.

Lazio – Inter 3-1. I biancocelesti vincono in rimonta. Ritorno all’Olimpico amaro per Inzaghi.

La partita Lazio-Inter era ed è stata la partita del ritorno all’Olimpico di Simone Inzaghi con i tifosi che, prima dell’inizio del match, lo hanno omaggiato con cori e striscioni in Curva Nord.

La partita ha confermato la forza dell’Inter che per tutta la prima frazione è riuscita a controllare la squadra allenata da Mister Sarri che si è resa pericolosa solo grazie alle fiammate offensive di Felipe Anderson e Pedro.

I neroazzurri sono passati in vantaggio al minuto 12 con un penalty trasformato da Perisic e concesso per un minimo contatto commesso su Barella da Hysaj ed hanno sfiorato il raddoppio in alcune occasioni.

Nella seconda frazione la Lazio è rimasta in partita cercando di controbattere colpo su colpo e da azione da corner Bastoni ha colpito il pallone con il braccio e Immobile, al minuto 64, ha trasformato dal dischetto il rigore.

Sul risultato di 1-1 la partita è girata a favore dei capitolini che sono riusciti ad avanzare il baricentro della squadra con un maggiore possesso palla; al minuto 81 è arrivata la svolta della partita quando da un azione d’attacco dell’Inter Dimarco dopo uno scontro di gioco con Leiva è caduto in terra e Martinez ha continuato l’azione andando al tiro successivamente la Lazio ha continuato l’azione, con Dimarco fermo a terra, e Felipe Anderson ha siglato il vantaggio mettendo in gol dopo una respinta di Handanovic.

Dopo il gol è successo il parapiglia con i giocatori dell’Inter che pretendevano che la Lazio mettesse la palla fuori con il proprio giocatore in terra; probabilmente i giocatori dell’Inter in quel momento hanno dimenticato cosa prevede il Regolamento.

In tempo di recupero è arrivato il 3-1 firmato di testa da Milinkovic dopo un assist su punizione di Luis Alberto.

La Lazio vince una partita molto combattuta che fino al pareggio sembrava proibitiva e ferma il cammino dell’Inter che perde la propria imbattibilità in questo campionato.  

Stefano Di Santo

Stefano Di Santo

Avvocato del Foro di Roma. Membro Commissione Diritto Bancario Ordine Avvocati Roma Referente terrioriale ACCI - Associazione Consumatori Cittadini Italiani - Collaboratore testata giornalistica Roma Capitale Magazine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *